Archivio del Blog
ligne
vai all'indice di tutti i post del blog di Francesco

Il blog di Francesco

11 dicembre 2006

Auguri Amore

Per la bambola della Darsena.

Per il girasole.

Per l'aiuto nel trasloco.

Per la O di olio.

Per la foca monaca.

Per la ebay-mania.

Per il solletico.

Per le giornate all'Agorà.

Perché "Lucca è un principato".

Perché se non ci fossi tu, chi mi farebbe studiare?

Per la Casa del Tè, il Caffè della Strega e tutti gli altri posti in cui mi hai portato.

Per i miei inviti "Ma tu non canti?" e "Andiamo a bere qualcosa?"

Per la pasta con tonno, pomodoro e olive quando non c'erano altri ingredienti in casa.

Per quella notte in piazza San Giusto.

Perché ti amavo quella sera ma oggi ti amo ancora di più.

Per i primi appuntamenti "di fronte al Battistero".

Per le focaccine del Pellegrini, il gelato della Veneta, la sfogliatina della Turandot e il waffel del Pinguino.

Per tutte le parolacce che diventano parole dolci quando finiscono per 'ino', 'oso' o 'etto'.

Perché se l'Italia ha vinto i mondiali, vorrà pur dire qualcosa, no? (non odiarmi per questo! ;-))

Perché ormai conosci tutti i giocatori del Cagliari.

Perché ti piace il cinema italiano.

Per gli occhiali da sole mai comprati.

Per le scarpe che finalmente mi hai fatto comprare (addirittura due paia... un record)!

Per aver risposto 'sì' a quella domanda che ti fece tua madre.

Per tutti i consigli saputelli su Berlino.

Per la 'Cameretta' di Van Gogh in camera tua e Per il 'Riposo' in camera mia.

Perché ti offendi se non si va più a Firenze insieme.

Perché ovviamente quando ti offendi non me lo dici.

Perché l'idea di studiare dizione... come dire... ti suscita una certa ilarità!

Perché riesci sempre a capirmi in anticipo e così non riesco mai a farti una sorpresa.

Perché sai come farmi arrabbiare ma anche come farti perdonare.

Perché quella sera da Cupido avessi pensato che fossi io.

Perché riconosci i gesti che faccio quando sono imbarazzato.

Per tutte le mie facce strane e Per come le imiti.

Perché se quel giorno hai dato lo scritto di Meccanica (passandolo) è anche un po' merito mio.

Perché hai sempre disperato bisogno di jeans, maglie, scarpe, ecc.

Per quel bellissimo orologio da polso Gucci che... ah no... era una sveglia!

Per la sveglia che finalmente riesce a farmi andare (quasi!) sempre a lezione.

Per "Bandiera Gialla", per "Com'è straordinaria la vita" e per il duetto di "Vivo per lei".

Per Alghero (non solo la canzone)!

Perché ti è piaciuto "Che ne sarà di noi".

Perché i regali costosi non ti piacciono... o forse sì!

Perché non sono solo io a essere geloso.

Perché ti senti molto Signora in giallo.

Perché ti innamori di te quando ti guardi allo specchio.

Per i tuoi occhi che "non si possono fissare troppo".

Perché spero che non ci sia e non ci sarà mai nessun PN6.

Per tutte le volte che mi hai fatto compagnia a Cisanello.

Per queste e per tantissime altre cose...

...ma soprattutto perché....
COME TE NESSUNO MAI!
  • 13/12/06 11:53  
    Anonymous Lupo Albivio ha detto...

    Aiuto, Fra, ma sei davvero tu??? Non ti riconosco...

  • 13/12/06 22:18  
    Anonymous Muggio ha detto...

    Ok, hai appena fatto una gaffe incredibile con me su msn XD ma te la perdono XD anyway, è sempre rischioso chiedere a qualcuno come sta la sua metà ^^' ora hai imparato XD
    Cmq, se regali ipod *_* sappi che ti voglio mooolto bene ^_^


  • 17/12/06 19:46  
    Anonymous Anonimo ha detto...

    Rimane il fatto che, comunque, sei un figo.
    A quando la cam anche nella doccia?
    ;)


  • 14/1/07 15:35  
    Anonymous ehm......chi sarò mai?? ha detto...

    OH MY GOD.......OH MY GOD..........Quanto è bello l'AMORE (se corrisposto)!!!!!!
    Il vostro è magnifico!! Eh...
    Per quanto riguarda la gelosia...un pò ci vuole altrimenti che AMORE è?!
    :)
    Un bacione
    p.s. continua così Francesco


  • 15/1/07 19:24  
    Blogger Francesco ha detto...

    Grazie a tutti per i commenti... ebbene sì Albi, sono proprio io! ;-)

  • 7/4/08 01:49  
    Blogger macioz ha detto...

    cosa mi tocca fare per i ricchissimi premi del concorso... anche leggere questo post che avevo saltato con cura...
    Ma poi come fai a insegnare i nomi dei giocatori del cagliari se da quando sei a Pisa non conosci più la rosa? Ricordi i nomi del secondo e terzo portiere?


  • 7/4/08 15:55  
    Blogger Francesco ha detto...

    Cattivo che sei! Diciamo che l'11 dicembre 2006 i nomi li sapevo ancora tutti... ora in effetti sono un po' arrugginito! :p

  • 10/4/08 01:05  
    Blogger macioz ha detto...

    continuo a far finta di niente... ma mi rimandi di nuovo a questo post... lo fai a posta?

  • 10/4/08 19:57  
    Blogger Francesco ha detto...

    Suvvia che lo sanno tutti che in fondo in fondo anche tu sei un romanticone, no? ;)

  • 18/4/08 00:24  
    Blogger macioz ha detto...

    e 3! -.-

  • 18/4/08 19:59  
    Blogger Francesco ha detto...

    Mi picchi se ti confesso che ci sarà ancora una definizione la cui risposta è nascosta in questo post? :-p



Torna su

4 dicembre 2006

Tribute to Danix

Doveroso tributo al blog di Danix: nella pagina dei link lo definivo uno dei migliori blog di tutta la rete... e tale si dimostra!

Ebbene, dovete sapere che da oramai mesi e mesi il nostro Danix partecipa assiduamente a quello che viene definito il Primo GRANDE Reality Blog della storia! Mai Nominato, mai Escluso. Ben 2 volte di seguito MIGLIORE della WEEK ed adesso in Finalissima contro due valorosi sfidanti! Un'ascesa senza precedenti per quello che viene definito il Blog Chic della rete!

Immagini e suoni, frasi e colori. E video. Già, avete capito bene, video! Per l'ultima prova del Lord Talent Show infatti, i tre candidati si sono dovuti cimentare nella realizzazione di un "video elettorale" per convincere il pubblico a votare per loro.

E quando il risultato, come in questo caso, è così spassoso e divertente, il post in suo onore è d'obbligo!




P.S.: Se vuoi votare Danix al Lord Talent Show, leggi sul suo blog come fare ma affrettati: la votazione si chiuderà alle 21:30 di mercoledì 6 dicembre!
  • 5/12/06 21:38  
    Blogger Danix ha detto...

    Thanks France.. come sempre sei un grande... addirittura un Tributo!! Ma quale onore!! Eheh... grazie mille... se vinco dedicherò un ringraziamento speciale anche a te! Eheh...
    Danix




Torna su

L'indecisione... e il dentifricio

Ecco un altro mio difetto: l'indecisione! Prima di acquistare qualcosa ci metto sempre secoli! Ogni volta devo confrontare i prezzi, le caratteristiche una a una (e guai se in qualche prodotto quella caratteristica non è specificata!), il design, il comfort e tante altre cose!

Oggi per esempio, passeggiando per il Corso, ho pensato bene di entrare alla Gardenia per comprarmi un dentifricio. Già, sembra facile! Entro e mi si presenta davanti un intero scaffale pieno di prodotti di tutte le possibili forme, marche e colori. A questo punto l'acquirente disattento prenderebbe il primo che gli capita perchè "tanto son tutti uguali", vero? Ma io invece no!

A quel punto infatti comincia la mia meticolosa operazione di scelta. Inizio con una rapida occhiata ai nomi dei dentifrici e già qui mi vengono i primi dubbi. Tempo fa esisteva il Colgate Total, che secondo loro garantiva protezione per tutto il giorno. Poi fu il tempo del Colgate Whitening... bene, chi non vorrebbe avere denti più bianchi e splendenti?
Poi però successe l'imprevedibile: pochi mesi dopo comparve sugli scaffali di tutti i supermercati il nuovissimo e innovativo Colgate Total Whitening! Attenzione: ma quindi è possibile avere una protezione di 12 ore e in più anche un sorriso abbagliante? Ma certamente sì, figuriamoci... questo vogliono i clienti e questo viene offerto. A questo punto sorgono due considerazioni. La prima: io vorrei davvero che qualche chimico imparziale e neutrale guardasse i componenti dei due dentifrici e mi dicesse se veramente i due prodotti SONO diversi o se solamente FINGONO di esserlo. La seconda: vista l'irrisoria differenza di prezzo, chi mai comprerà uno dei due privandosi della possibilità di avere una protezione lunga tutto il giorno o rinunciando a un sorriso smagliante?

Ciò detto, fortunatamente questo problema oggi non mi si è posto visto che alla Gardenia non trattano la Colgate. L'imbarazzo della scelta comunque restava: le marche erano tante e i nomi i più disparati. Non essendo solo però, non ho potuto procedere con la mia meticolosa analisi ma mi sono dovuto limitare a considerare solo pochi essenziali fattori, ovvero: il tappo del tubetto e il colore della pasta (o del gel, o di quello che è).

Per quanto riguarda il tappo, il motivo è presto detto: non me ne voglia la AZ ma i tappi che si avvitano io non li sopporto. L'operazione di lavaggio dei denti dev'essere completamente automatizzata: spazzolino impugnato nella mano destra, tubetto nella sinistra, pollice destro che "stappa il tappo", rapido movimento per spalmare il dentifricio sullo spazzolino, pollice destro che ritappa e VIA! Insomma, si capisce facilmente come la presenza di un tappo da avvitare, poggiare sul lavello, raccogliere e riavvitare complicherebbe di gran lunga l'automazione del processo (senza parlare degli imprevisti come la caduta del tappo per terra o, ancor peggio, dentro lo scarico del lavandino... veri e propri eventi catastrofici e disastrosi che, in particolar modo se accaduti alle 8 del mattino, rovinerebbero in modo irrimediabile anche la migliore delle giornate)!

Altra caratteristica fondamentale è il colore della pasta: deve essere BIANCA! Tutti noi sappiamo come, dopo alcune settimane di utilizzo, anche se pulito con la massima cura dopo ogni lavaggio, il manico dello spazzolino (soprattutto se elettrico, con tutte quelle fessurine per il passaggio dell'aria e per la pulitura delle molle) si incrosti dei residui di dentifricio rimasti tra le setole, diventando, a seconda del colore di quest'ultimo, verdino, bluastro, o bianchiccio. Ecco, poiché la cosa mi fa alquanto schifo, preferisco che almeno il fenomeno sia visibile il meno possibile: ecco spiegata la scelta del colore bianco.

Detto ciò, purtroppo, la fretta di Tommaso non mi ha permesso di esaminare accuratamente tutti i dentifrici e così, messo alle strette, ho dovuto afferrarne uno a caso, basandomi sul mio istinto (il dentifricio fortunato potete vederlo in figura). Il tappo era di quelli a scatto e andava bene. "Fortunato" direte voi? Mah, non proprio: sapete di che colore era la pasta? Non di uno, non di due, bensì di TRE COLORI: rosso, bianco e blu! :-| E ora mi toccherà pure sorbirmi il mio spazzolino che giorno dopo giorno si tingerà del tricolore francese! :-(

Terribile.
  • 5/12/06 00:03  
    Anonymous Cla ha detto...

    certo che sei bizzarro forte...;P mò pure le indecisioni sul dentifricio!!!!e te lo dice una che non fa della decisione un sua grande virtù!;)

  • 5/12/06 08:55  
    Anonymous Tommi ha detto...

    Ma che bugiardo..
    Non ne hai scelto uno a caso, se non era per me eravamo sempre lì davanti allo scaffale. Mi è toccato aprire una confezione sigillata di dentifricio per vedere che tappo avesse e tutto questo all'isaputa della commessa che mi avrebbe linciato.POi all'uscita del negozio apri il dentifricio, lo spremi un pochetto e io scopro la tua seconda fissa sul colore, cose da neuro.
    Non sono io che ti metto fretta, sei tu che sei lento ahahahah!


  • 6/12/06 23:51  
    Anonymous Fabio ha detto...

    Com'è che si chiamava il ragazzino autistico del libro "Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte"? Ecco, mi sembra una descrizione di quello lì! Fatti vedere... e da uno bravo!
    Ps: Io cmq prediligo gli sbiancanti! :-) Infatti ho scelto Mentadent White System che è stato eletto prodotto dell'anno 2006 - risultati dopo 2 settimane!!! Io punto su quanto sarò bono dopo che uso il dentifricio piuttosto che su quanto sarà funzionale usarlo! Si vede che 6 un ingegnere! :-P


  • 14/4/08 16:22  
    Blogger macioz ha detto...

    tra l'altro ieri acquafresh ha fatto 2 goal...



Torna su

2 dicembre 2006

Il webmaster di www.viabonanno24.it... chiuso fuori da via Bonanno 24!!!

Ieri sera, qualche ora dopo l'inaugurazione del sito, tutto contento e soddisfatto per i risultati e per i primi commenti positivi dei miei amici, decido di andare a mangiare fuori qualcosa con Tommaso. Esco di casa, prendo la bicicletta, raggiungo la macchina e mi dirigo verso Lucca.

Stanco ed affamato decido di optare per un Crispy McBacon, un Big Mac, patatine, Coca-Cola e un cono gelato. Ebbene sì, lo ammetto, non mi sono tenuto molto leggero ma dopo tanto lavoro è normale avere una discreta fame, no? E va bene, ammetto anche che andare al McD non è il massimo come festa di inaugurazione ma ero stanco morto e necessitavo di qualcosa di rapido ed economico (e poi tanto la VERA festa di inaugurazione è già fissata per la settimana prossima!).

Dopo cena riprendo la macchina per tornare a casa e verso l'una arrivo sotto casa. Esco dalla macchina, la chiudo, rimetto le chiavi in tasca e... improvvisamente mi assale una paura: perchè le tasche sono vuote? DOVE SONO LE CHIAVI DI CASA???

Da quel momento in poi inizia una disperata ricerca che mi porta di nuovo a Lucca e poi nuovamente a Pisa vicino a dove avevo lasciato la bici... insomma, ore di ricerca ma delle chiavi nessuna traccia! Ovviamente, siccome le sfortune non vengono mai sole, essendo venerdì sera, in casa non c'era nessuno poichè i miei due amati coinquilini erano già tornati a casa loro a Piombino.

Morale della favola: alle due e qualcosa chiamo il mio caro amico Giuseppe (che ancora una volta ringrazio per l'ospitalità) per chiedergli di ospitarmi per la notte e avviso Daniele dell'accaduto, scongiurandolo di tornare oggi a Pisa per permettermi di rientrare in casa (a proposito, grazie anche a lui per averlo fatto)!

E meno male che avevo paura di non avere nulla da scrivere e da raccontare sul blog! Sì però... che non diventi un'abitudine! ;-)
  • 2/12/06 23:08  
    Anonymous Anonimo ha detto...

    bravo bravo...!così ci hai dato il pacco all'agorà!!!

  • 3/12/06 19:37  
    Anonymous Muggio ha detto...

    XD solo perchè anche tua mamma legge il blog mi asterrò dal dirti la magica parolina che tanto spesso dico in questi casi XD ...inizia con P e finisce con A, 5 lettere :P
    Hola!


  • 3/12/06 22:10  
    Anonymous Anonimo ha detto...

    Povero webmaster... Ahahahha!



Torna su

1 dicembre 2006

Quanto è difficile iniziare!

A volte capita di fare enormi sforzi per ottenere qualcosa a cui teniamo tantissimo e poi, quando finalmente l'abbiamo ottenuta, non sappiamo bene che farcene.
Ecco, è esattamente come mi sento io ora: negli ultimi giorni ho lavorato tantissimo per poter ultimare questo sito entro i tempi previsti, talmente tanto da non aver avuto tempo per pensare a cosa scrivere sul mio blog.

E così mi ritrovo a scrivere questo mio primo post senza avere davvero qualcosa da comunicare. In parte sarà la difficoltà dell'inizio: si sa, è sempre arduo cominciare qualcosa da zero. È un po' come la difficoltà dello scrittore di fronte al foglio bianco. Ma poi, dicono, una volta iniziato è tutto in discesa. Mah, sarà.
O forse sarà il fatto che mentre scrivo queste righe, a meno di 5 ore dall'apertura di www.viabonanno24.it, il sito è ancora ben lontano dall'essere ultimato... mi mancano ancora da inserire svariate sezioni e quindi il tempo è decisamente poco.

Insomma, sarà quel che sarà, ma io in questo mio primo post non so proprio cosa scriverci. In fondo però sono contento di avere finalmente un mio blog: in un certo senso rappresenterà una vera e propria sfida per me. Mi spiego meglio: in realtà non ho mai amato i blog, principalmente perchè ho sempre pensato che la maggior parte delle persone raramente avesse qualcosa di molto interessante da dire, tanto da rendere necessario condividerlo col resto del mondo. Tra tutti quelli che ho letto pochi sono riusciti a smentirmi ma forse proprio quei pochissimi mi hanno convinto ad accettare questa sfida e a vedere se riesco a scrivere anch'io qualcosa di interessante. Ma sinceramente, rileggendo questo primo intervento mi sembra di avere iniziato male: che noioso e serio che son stato! Devo decisamente cambiare tono... più allegro, meno serio e più spensierato! Da domani però... oggi non c'è tempo: devo finire il sito! :-)
  • 1/12/06 20:18  
    Anonymous Lupo Albivio ha detto...

    "ho sconvolto la quiete domestica con la mia travolgente simpatia"
    miglior pregio: simpatia...
    bah... -_-
    Buon inizio di sito! ;-)


  • 1/12/06 20:48  
    Anonymous Tommi ha detto...

    BRAVO

  • 1/12/06 21:32  
    Anonymous Mamma ha detto...

    Anche da bambino la stanchezza ti rendeva triste, serio e pessimista.
    Meglio aggiornare il blog dopo una buona dormita.


  • 2/12/06 15:44  
    Anonymous Muggio ha detto...

    Il mio committente preferito ha un suo blog *_* come posso, in qualità di suo grafico ufficiale (ahimè), non lasciare un piccolo segno del mio passaggio?
    Ciau caro ^_^




Torna su

Copyright © Francesco Pintus. Tutti i diritti riservati. Design di Francesco Pintus, Muggio e DJI per Kitgrafik.com

Marketing ROI